PROGETTO AVO ROMA “DA VICINO SIAMO TUTTI DIVERSI”

                                          PROGETTO ORGANIZZATO DALL’AVO ROMA                               INSERITO NELLE ATTIVITA’ SCUOLA-LAVORO DEL LICEO “BERTRAND RUSSELL”

                        Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese

 

Da vicino siamo tutti diversi

ovvero 

                                                               UN CAMMINO INSIEME AI GIOVANI                                                                                                               NELLA CULTURA DEL VOLONTARIATO

 

Il 31 maggio 2018 è finito il Progetto “Da vicino siamo tutti diversi” iniziato a novembre 2016.

Il sottotitolo iniziale :

                                  E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio” (Albert Einstein)                                                 Come contribuire al superamento del pregiudizio sulla malattia psichiatrica.

grazie alla sensibilizzazione di ben seicento studenti dei Licei “Bertrand Russell” (classico,            linguistico, scientifico) e alla partecipazione diretta e costante di settantacinque ragazzi ad un complesso percorso formativo, è stato così integrato:

                                “E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio” – A. Einstein                                                             Come contribuire al superamento del pregiudizio sulla malattia psichiatrica                                              e alla prevenzione del disagio mentale considerando la Scuola come risorsa

In itinere l’attività svolta dagli studenti insieme a persone con diversi tipi di fragilità                      psico-fisica, ha portato tutti alla considerazione esperienziale che tutti siamo diversi                              e che la nostra diversità costituisce un palese arricchimento reciproco.                                         L’attività musicale e teatrale è stata un prodigioso collante che ha reso possibile la              costruzione di un grande gruppo di mutuo-auto-aiuto dove tutti sono protagonisti e                volontari in azione con la guida dei volontari AVO Roma.                                                                             Tutto ciò ha motivato il sottotitolo finale:

                                                               UN CAMMINO INSIEME AI GIOVANI                                                                                                              NELLA CULTURA DEL VOLONTARIATO

Grazie alla collaborazione tra il Gruppo Progetti e il Gruppo Formazione AVO Roma,                      anche cinquantasette  partecipanti a due Corsi di Formazione di base sono stati sensibilizzati          sul tema del Progetto.

Momenti peculiari  dell’itinerario progettuale:

*Il percorso formativo per gli studenti formato da

  • lezioni interattive in aula magna

  • laboratori di comunicazione

  • cineforum

  • visite guidate (Capodarco, Museo della Mente)

  • percorsi esperienziali con adolescenti (case famiglia Antoniano), anziani (RSA Villa Tuscolana), adulti del Club di Socializzazione “Piccolo Mouse” ( Roma 81 ) e del Centro Ricreativo e di Socializzazione “Emozioni infinite” dell’AVO Roma;

*Tre feste – spettacolo con la partecipazione corale degli studenti e di molte persone che               hanno collaborato al progetto

*Il Convegno del 25 novembre 2017 presso il Centro Congressi Frentani, organizzato anche              con il supporto di un gruppo di studenti, con la produzione di un DVD sull’evento

*La pubblicazione riassuntiva di 140 pagine con la collaborazione degli studenti e dei volontari     partecipanti

*L’incontro finale di tutti gli studenti e dei volontari coinvolti, per lo scambio di esperienze e          per la distribuzione della pubblicazione, frutto di un lavoro condiviso particolarmente    impegnativo.

immagine sito